IO DECENTRALIZZATA

Un po’ di anni fa sentendo parlare di Bitcoin e di Finanza decentralizzata, polemizzai per puro pregiudizio culturale (ignoranza), supponendo che le cryptovalute fossero un modo per inizializzare la fine del contante e far emergere il dark web. Poi arrivarono i Lockdown, meglio dire gli acceleratori di cambiamenti, a cui molti si preparavano da tempo…

Forse potrei fare a meno di considerare le cryptovalute un buon asset, ma non potrò fare a meno del web, quindi dovrò per forza valutare cosa mi offre; al momento risulta saturo, per questo ho iniziato a cercare un’alternativa, che di fatto si trova nel deep web meglio dire nel web decentralizzato, senza padroni e troppi intermediari.

6 DOMANDE E RISPOSTE DA DECENTRALIZZATA

C’è un modo per navigare senza, diciamo, identità? Sì, tramite le VPN

C’è un web dove posso essere proprietaria di qualcosa? Sì, e non è il web a cui siamo abituati

C’è un web che google e i motori di ricerca più usati non vedono o/e non danno fra i loro risultati? Sì

C’è un web libero, di fatto trasparente e incensurabile? Sì

Ci sono dei Social decentralizzati? Sì, io ne sto provando uno “federato” più che decentralizzato, ti invito su Mastodon, lo sto testando, ma si può fare ancora di meglio ovvero partire ad apprendere in base alle proprie esigenze cosa offre il protocollo IPFS e la sua rete, non è facile comprendere dove collocarsi cosa fare e scaricare ma si deve piano piano entrare in questa ottica per cercare un nuovo modo di fare comunicazione e non solo.

Anche le DeSo sono un ottimo esempio di quanto si stia muovendo la rete informatica per offrire spazi liberi dentro di essere per creare gruppi social. Valutate le loro applicazioni, qualcosa sembra ancora non funzionare correttamente ma il network è in essere. Anche le DeSo confermando la tendenza dei social del futuro ad essere organizzati per gruppi di pensiero, essenzialmente per community.

La realtà web decentralizzata è sicura? La Blockchain è sicura per sua stessa definizione, poi ci sono altri aspetti che non la rendono sicura, ma resta inteso che ci siano delle opportunità da cogliere e a me questo può interessare per motivi professionali, ovvero:

  • per contenere i costi
  • per non perdere e/o aumentare la visibilità nel web qualsiasi cosa accada e considerata la saturazione del web
  • per investire

UN PIEDE NEL DEEP WEB (NO DARK WEB)

metaverso deep

Cosa troverò nel deep web, in merito al settore immobiliare? Una delle prime cose che ho fatto è diventare realmente proprietaria di alcuni spazi web (acquistandoli come NFT) e visitare i web di alcuni domini già riservati con parole chiave di notevole interesse per il business. Attraverso browser come Tor o Brave, ma non solo, si può entrare più facilmente nel deep web e lì mi si troverà come: sarajanecek.blockchain ( work in progress ); a parte questo ho costituito/inizializzato delle DAOs ( Organizzazioni Autonome Decentralizzate ) a mio avviso e non solo mio, il nuovo modo di fare società, cooperativa, associazione, fondazione, crowdfunding e start up.

La DAO “ITzommers” sostenuta anche in fase embrionale da una Community ospitata su Discord entrerà in funzione dopo l’estate del 2023, è un progetto ambizioso e molto stimolante per la Generazione Z