Io AI

Blockchain e Realtà virtuale ce la stanno mettendo tutta per trovare delle applicazioni di convivenza e sinergia con le migliori tools di intelligenza artificiale, perché a momenti dove non ci sarà intelligenza artificiale non ci sarà innovazione e interesse, o comunque molto meno…, semplice.

Roblox pur essendo al momento fuori dal mondo della blockchain è il primo diciamo “metaverso” che si è integrato e si sta integrando moltissimo con l’intelligenza artificiale > puntare su roblox per una mia social start up, fu un’ottima intuizione, già nel 2022 manteneva molti primati mondiali in merito all’utenza attiva, ora ancora di più

Le Ai le puoi usare per qualsiasi cosa, per generare testi, immagini, video, musica, per interagire sui social ecc., quindi andiamo subito al dunque, un elenco esaustivo di quelle che funzionano più che egregiamente per ora l’ho trovato in questa directory -> lets view

A cosa servono???

Non c’è la possibilità che provandole tutte non se ne trovi una o di più utili a velocizzare, valorizzare e rendere professionale una propria iniziativa professionale in particolar modo da un punto di vista grafico e per i rendering.

Ma occhio, ci si può anche perdere nella sua utilità, può far perdere tempo, si deve nel più breve tempo possibile stabilire a cosa possa servire a noi, nella nostra attività.

Quando l’Ai esagera

Leggi il mio articolo denuncia sul magazine italo-svizzero innovando.news -> mi sono unita a milioni di persone (per ora per di più americane) nel segnalare negativamente l’Ai presente su Snapchat -> no assoluto a una generazione da far crescere con l’amico virtuale perfetto

L’amico virtuale di SnapChat non è un semplice amico virtuale, è l’essenza di tutta l’AI già pronta, perfetta ed incarnata dentro un social per i bambini, quindi, mentre tre miliardi di persone discutono su quanto ChatGPT possa cambiare il mondo generando testi e consigli per i professionisti, dietro a ben minori riflettori è iniziata la vera penetrazione culturale e psicologica da parte dell’intelligenza artificiale, che a sua volta non è “macchina” in verità, ma pochi potenti che ne detengono la gestione.

Le Ai devono rimanere uno strumento, non devono essere altro. Sotto, una immagine generata con bluewillow partendo da un semplice prompt, puoi provarlo gratuitamente tantissime volte nel canale art del server discord dedicato alla generazione z -> itzoomers e se non lo trovi più disponibile, valutare le opportunità per i creativi digitali su www.2137ad.com start up 3.0 italo-americana, nel mondo del cinema.

IO DECENTRALIZZATA

Un po’ di anni fa sentendo parlare di Bitcoin e di Finanza decentralizzata, polemizzai per puro pregiudizio culturale (ignoranza), supponendo che le cryptovalute fossero un modo per inizializzare la fine del contante e far emergere il dark web. Poi arrivarono i Lockdown, meglio dire gli acceleratori di cambiamenti, a cui molti si preparavano da tempo…

Forse potrei fare a meno di considerare le cryptovalute un buon asset, ma non potrò fare a meno del web, quindi dovrò per forza valutare cosa mi offre; al momento risulta saturo, per questo ho iniziato a cercare un’alternativa, che di fatto si trova nel deep web meglio dire nel web decentralizzato, senza padroni e troppi intermediari.

6 DOMANDE E RISPOSTE DA DECENTRALIZZATA

C’è un modo per navigare senza, diciamo, identità? Sì, tramite le VPN

C’è un web dove posso essere proprietaria di qualcosa? Sì, e non è il web a cui siamo abituati

C’è un web che google e i motori di ricerca più usati non vedono o/e non danno fra i loro risultati? Sì

C’è un web libero, di fatto trasparente e incensurabile? Sì

Ci sono dei Social decentralizzati? Sì, io ne sto provando uno “federato” più che decentralizzato, ti invito su Mastodon, lo sto testando, ma si può fare ancora di meglio ovvero partire ad apprendere in base alle proprie esigenze cosa offre il protocollo IPFS e la sua rete, non è facile comprendere dove collocarsi cosa fare e scaricare ma si deve piano piano entrare in questa ottica per cercare un nuovo modo di fare comunicazione e non solo.

Anche le DeSo sono un ottimo esempio di quanto si stia muovendo la rete informatica per offrire spazi liberi dentro di essere per creare gruppi social. Valutate le loro applicazioni, qualcosa sembra ancora non funzionare correttamente ma il network è in essere. Anche le DeSo confermando la tendenza dei social del futuro ad essere organizzati per gruppi di pensiero, essenzialmente per community.

La realtà web decentralizzata è sicura? La Blockchain è sicura per sua stessa definizione, poi ci sono altri aspetti che non la rendono sicura, ma resta inteso che ci siano delle opportunità da cogliere e a me questo può interessare per motivi professionali, ovvero:

  • per contenere i costi
  • per non perdere e/o aumentare la visibilità nel web qualsiasi cosa accada e considerata la saturazione del web
  • per investire

UN PIEDE NEL DEEP WEB (NO DARK WEB)

metaverso deep

Cosa troverò nel deep web, in merito al settore immobiliare? Una delle prime cose che ho fatto è diventare realmente proprietaria di alcuni spazi web (acquistandoli come NFT) e visitare i web di alcuni domini già riservati con parole chiave di notevole interesse per il business. Attraverso browser come Tor o Brave, ma non solo, si può entrare più facilmente nel deep web e lì mi si troverà come: sarajanecek.blockchain ( work in progress ); a parte questo ho costituito/inizializzato delle DAOs ( Organizzazioni Autonome Decentralizzate ) a mio avviso e non solo mio, il nuovo modo di fare società, cooperativa, associazione, fondazione, crowdfunding e start up.

La DAO “ITzommers” sostenuta anche in fase embrionale da una Community ospitata su Discord entrerà in funzione dopo l’estate del 2023, è un progetto ambizioso e molto stimolante per la Generazione Z

COMPETENZE E SERVIZI DIVERSI

Se mi hai conosciuta attraverso il mio spazio di reputazione mediatica e immobiliare e almeno cliccando su Io Meta sei pronto/a a semplificare, ottimizzare, conoscere e velocizzare con il mio supporto, le tue prossime mosse d’azione e immagine nel nuovo web, ovvero in quel nuovo web fra mateverso, AI, nuove funzioni/strumenti del web 2.0 e del web 3.0

In questa pagina scoprirai cosa puoi e dovresti fare nel nuovo web ed in particolare 3 modelli innovativi e diversi proprio come questo nuovo mondo:

  • come posso trasferirti tutti gli studi, le scoperte e le applicazioni testate alle professioni in generale (con particolare attenzione al mondo immobiliare) riguardo: la blockchain, il metaverso, il nuovo web, la realtà aumentata e l’intelligenza artificiale
  • che modelli ci sono (da finire di personalizzare ed in particolar modo per il settore immobiliare) per permetterti la svolta innovativa di cui si ha bisogno, da un punto di vista del web-marketing e del personal branding.

Senza dimenticare che posso anche, considerata la mia attività:

  • compravendere, locare, estimare e gestire immobili
  • trasferire le mie competenze di confermata esperta immobiliare

ISTRUZIONI – PROPOSTE – APPLICAZIONI – MODELLI IN TEMA DI: BLOCKCHAIN, METAVERSO, REALTA’ AUMENTATA, NUOVO WEB E INTELLIGENZA ARTIFICIALE

servizi advepa

Per quanto riguarda le innovazioni web da applicare ai vari settori (immobiliare, giuridico, commerciale), sono impegnata da tempo ad analizzare e testare servizi interfacciandomi con le più grandi aziende che stanno “costruendo” il nostro web 3.0 (vedi evento del Il Sole24Ore alla data del 5 Luglio 2022 dove ricoprivo il ruolo di responsabile di un centro studi con sede a Roma – a sinistra una foto scattata dall’avatar di un utente dentro il metaverso di Advepa che ospitò l’evento).

Se nella tua attività, in questo momento non sai su cosa evolverti, considerate tutte le innovazioni di cui sempre più insistentemente si parla e cosa siano poi di fatto esattamente in termini di applicazione, efficacia, impegno e costi, hai trovato la guida giusta -> un paio di collegamenti con me in video call (ad esempio) creano un salto di conoscenza irrinunciabile considerato che devi assolutamente fare qualcosa per non penalizzare la tua competitività e immagine.

In poche tempo otterrai le informazioni, la chiarezza e la visione che è “obbligatoria” di questi tempi per non rimanere paralizzati.

I servizi, se on-line, sono disponibili su streamyards, zoom, google o su richiesta in spazi virtuali messi a disposizione dalla sottoscritta (sceglili su Io Meta). Alla fine della sessione ti indicherò anche un generatore di immagini gratuito che garantisce la piena proprietà di quanto generato – un interessante modo di avvicinarsi all’uso dell’intelligenza artificiale per ottimizzare, migliorare, arricchire le proprie pubblicazioni social o per realizzare NFT.

Per informazioni e disponibilità vai a fondo pagina.

MODELLI PARTICOLARI DI “BUSINESS

I modelli a cui ho pensato e che ho testato, visto e studiato, si possono applicare al settore immobiliare e in linea di massima a tutti i settori commerciali: trovano riscontro nel mercato, considerate le informazioni riportate dai media, ed ancora nella social start up di cui sono responsabile, ma ciò che più importa, in tutte le iniziative dei brand più famosi e innovativi.

A seguito ti proporrò quindi tre modelli che si basano sulla visione necessaria a semplificare, ottimizzare e velocizzare una svolta in linea con la nuova realtà di mercato:

  • un modello speciale di “valore aggiunto”
  • un modello di design thinking in chiave innovation meaning partendo da una service design
  • un modello di Social Start Up

MODELLO SPECIALE DI “VALORE AGGIUNTO”

Il modello speciale di valore aggiunto, è quello che non dovrebbe mancare a nessuna attività, è disponibile per tutti i settori ed è di una potenza mediatica eccezionale: crea un funnel e si “genera” creando e diffondendo valori inclusivi – il generatore/catalizzatore è il valore che si diffonde.

Aggiungere dei valori alle proprie iniziative marketing porta a risultati a tal punto ampi da creare benefici ad effetto domino. Si tratta di un eccellente personal branding e di pubblicità gratuita allo stato puro -> non paghi la visibilità, la generi, frattanto porti avanti un messaggio positivo o un progetto utile per la comunità.

Costruisco il tuo modello personalizzato per creare il valore aggiunto di cui hai bisogno in tutti i sensi (avanzamento di reputazione incluso) -> chiedimelo -> avrai istruzioni chiarissime ed in brevissimo tempo (per godere di un forte vantaggio nei confronti della concorrenza), saprai subito che strumenti ti servono e saprai anche subito cosa fare, dove, come, quando e cosa hanno fatto gli altri brand internazionali di simile; molti servizi del nuovo web, sono ancora molto accessibili e incredibili, puoi fare da subito cose eccezionali solo che non lo sai ancora -> crea il tuo vantaggio competitivo subito con questo modello, sfruttando il web, l’AI, i social e le novità del momento.

MODELLO “DIVERSO” DI SERVICE DESIGN

Nel settore immobiliare la customer experience ha un valore inestimabile nel tempo, lo sanno bene le agenzie immobiliari, ma la società sta cambiando e con lei gli approcci e le esigenze del cliente, si deve andare oltre la fidelizzazione ed oltre le pubblicità e i servizi convenzionali, ovvero creare un background innovativo fatto di ottimizzazioni, vantaggi competitivi e servizi particolari in grado di creare un legame veramente irrinunciabile a lungo tempo.

Sviluppo un modello di tipo service design con ampia visione (design thinking con particolare attenzione all’ innovation meaning), sia per agenzie immobiliari/agenti che lavorano localmente come me, sia per quelle che lavorano su più territori, non importa quindi quanto la tua realtà immobiliare sia grande, parliamone, perché con il modello che adatteremo al tuo target, avrai subito la percezione di valorizzare veramente molto la tua attività e i risultati non mancheranno ad arrivare molto velocemente.

MODELLO DI SOCIAL START UP

Mettiamoci al lavoro e diamo vita alla tua Social Start Up, un modello valido per tutti i settori con meno burocrazia e più azione e contenuto; una nuova iniziativa basata sulla comunicazione e sull’uso dei social per gestire in maniera ottimizzata, sinergica e innovativa la tua presenza e reputazione nella rete. Le Start Up sono un modo di generare visibilità e creare funnel, ma cominciano ad essere troppe e seppure siano uno fra i modi migliori per crescere, ampliarsi e trovare degli investitori, vanno già realizzate con una nuova chiave, per questo parlerò di Social Start Up.

Crea con la mia guida un modello di Social Start Up, sia sociale che social media, per proporla agli incubatori di start up, agli acceleratori di start up o per perseguirla autonomamente in quanto nuova strategia di social media marketing.

Se ti interessa il web 3.0 possiamo invece lavorare a un modello di Organizzazione Autonoma Decentralizzata, in tal caso visita anche Io Decentralizzata

Per informazioni vedi a fondo pagina.

Se vuoi un esempio attuale di Social Start Up, visita il sito della Social Start Up BEtenABLE

STIMARE – COMPRAVENDERE – LOCARE – GESTIRE IMMOBILI A GENOVA E PROVINCIA

Il primo fra i miei siti di riferimento, per compravendere, gestire, locare immobili è www.consulenze-immobiliari.it un 360° immobiliare con dei servizi subito attivi, fra cui quello su whatsapp per pormi in tempo reale quesiti immobiliari; un sito e un blog ricco di informazioni dettagliate, con studi, articoli, pubblicazioni e tutti i contatti con l’ufficio di Genova.

sara janecek

L’altro sito di riferimento è www.perizie-genova.it in quanto con le mie abilitazioni e competenze tecniche posso effettuare svariati tipi di stime e perizie in campo immobiliare residenziale e commerciale; ma non è l’unica certezza offerta quella di una valutazione, di una stima o di una perizia scritta veramente precisa, offro anche due servizi speciali: mi puoi portare con te, in qualità di consulente, a vedere gli immobili che ti interessano e puoi richiedermi un parare di stima scritto e firmato in qualità di CTU, da allegare al tuo atto di compravendita per disincentivare efficacemente controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate sul prezzo-valore di compravendita, quando stai facendo un buon affare, perché è proprio comprovabilmente il prezzo che si merita l’immobile, ma nonostante la trasparenza dell’operazione si teme l’arrivo di una cartella d’accertamento.

FORMAZIONE IMMOBILIARE

Come avrai potuto osservare nella mia pagina dedicata alla reputazione mediatica e tramite alcuni webinar di cui sono stata relatrice/formatrice o attraverso i vari appuntamenti dal vivo, posso formare e spiegare in maniera molto efficace temi burocratici e pratici inerenti le locazioni e le compravendite immobiliari.

Se hai bisogno di perfezionare il tuo ruolo d’agente o gestore/amministratore di immobili puoi richiedermi una video call. Per informazioni e disponibilità vai a fondo pagina.

INFORMAZIONI E DISPONIBILITA’

A volte bastano poche ore per apprendere cose che gli altri hanno impiegato anni a testare e studiare; una risorsa e un’opportunità senza prezzo.

Perché farti supportare e guidare da me, in questa evoluzione, se sei un agente, un consulente o un amministratore immobiliare?

Perché diverso è meglio di migliore, ma non solo: non parlo di digitale senza esserlo, non parlo di 3D senza avere un visore, non parlo di settore immobiliare senza esserci dentro con ruoli in vista, non parlo di marketing e web senza una formazione ed esperienza pluriventennale nazionale e internazionale, non parlo di reputazione se il mio nome non è in tv, sui giornali ed in riviste, non parlo di start up se non ne ho gestite in prima persona con un ritorno mediatico, non parlo di web 3.0 se non lo utilizzo nella sua totalità, non parlo di social se non sono ovunque e, non si finisce su Il Sole 24 Ore per caso…

Pianifica con me i tuoi tempi e le tue necessità, raggiunti una visione completa di tutto il web per sfruttarlo senza sbagliare e buttare via risorse. Chiama o scrivi per informazioni allo 3491423145

Se vuoi, puoi investire invece di spendere per una consulenza, che ne pensi? Se hai un wallet in cryptovalute, potrai di fatto risparmiare sino al 50% e acquistare degli NFT a scelta della Social Start Up BEtenABLE – questa opzione, non è disponibile per i modelli.

Ti piace l’idea di poter offrire ai tuoi clienti alcuni servizi da fargli pagare in cryptovalute o facendogli acquistare i tuoi NFT? Ci si può sbizzarrire ed in sicurezza, se vorrai ti spiegherò come!

REPUTAZIONE MEDIATICA

Hai provato a cercare Sara Janecek su google? Si trova molto, perché molto ho sempre fatto e a molto ho sempre partecipato, con grande interesse da parte dei Media, infatti ho una credibilità consolidata come imprenditrice ed esperta del settore immobiliare (su Linkedin puoi trovare delle recensioni dettagliate e il mio curriculum), ma non è tutto…

Periodicamente testate giornalistiche come Repubblica ed il Secolo XIX pubblicano le mie opinioni in merito il mercato immobiliare e l’andamento dei prezzi (per loro sono un riferimento, perché oltre ad essere Agente Immobiliare in ruolo e un mediatore civile della Camera di Commercio di Genova sono iscritta a due Albi in qualità di esperta in Stime immobiliari, presente negli elenchi dei valutatori dei beni immobiliari storici di Genova e attiva nel consiglio direttivo di Ape Confedilizia. Non mancano anche gli inviti in Tv e le interviste in Radio (tipo Radio24) sia locali che nazionali.

Sono una relatrice esperta in tema di contratti e locazioni, spesso impegnata in webinar o seminari in presenza, periodicamente chiamata e invitata a partecipare ad iniziative e dirette on-line e progetti sinergici fra settori (eventi, food, wine, moda, immobiliare) coinvolta e responsabile di start up già dal 2017, non mi risparmio mai dall’avanzare nelle mie competenze e investirmi anche in impegni sociali, mantenendo dal vivo come sui social un’immagine sempre professionale. Ma non è tutto…

Visitando Io Social scoprirai in quanta comunicazione “social” sono impegnata, mentre visitando Io Comunità saprai gli impegni sociali che ho perseguito e che sto perseguendo e a che Community on-line ambisco e/o partecipo.

Ma parliamo di Web…

Sono un perito e programmatore informatico degli anni 90 e successivamente un web developer per passione, anche se sono Laureata in Scienze Politiche (indirizzo Storico); seppure abbia una successiva formazione specialistica in marketing maturata all’estero, non ho comunque mai smesso di ampliare le mie competenze informatiche e testare innovazioni, quindi, quando il web così come lo conosciamo ha potuto emergere nella sua versione 3.0, il mio desiderio di diventare un “digital evangelist” ovvero un esperto digitale con senso critico è stato subito prorompente.

Considerate le competenze informatiche, il mio approccio entusiasta al web e la mia visibilità professionale, sono stata cercata e coinvolta in importanti iniziative a livello nazionale sia per il settore immobiliare che giuridico, sempre rivestendo un ruolo in evidenza, infatti il mio nome fu menzionato anche sul Il Sole 24 Ore (inizialmente come coordinatrice di un centro studi all’innovazione) e per ultimo nel Novembre del 2022 in riferimento alla Social Start Up di cui sono responsabile e creatrice, della quale la massima espressione è un modello di Eco-Villaggio nel Metaverso in chiave ludico-didattica (un semplice esempio di come un’esperienza grafica accattivante possa aiutare a divulgare messaggi utili di educazione ambientale)

Aperta alla totalità del web 3.0 per di più in chiave etica e già pratica in materia, ho iniziato a scrivere articoli in inglese sulle Cryptovalute e il Metaverso (monitoro svariate cryptovalute e token ed i loro relativi progetti), per il magazine on-line www.themetaeconomist.com

Grazie alla Social Start Up BEtenABLE con il suo vasto proposito in campo immobiliare, considerato il delicato tema della sostenibilità, sono stata coinvolta in dialoghi ed iniziative con il CER (Comunità Energetiche), con EcoForum Festival dove ho potuto parlare ad un appuntamento on-line dell’importanza dei servizi a Km-zero e durante un Format sulla sostenibilità in diretta sull’emittente di PrimoCanale.

I miei contributi e studi esplorativi, nonché la mia impronta etica-culturale sono arrivati sino alla Svizzera; sul noto prestigioso magazine innovando.news vengono pubblicati da un po’ di tempo i contenuti delle mie esperienze e ricerche in particolar mondo nel campo del web 3 e con particolare attenzione nei confronti delle Organizzazioni Autonome Decentralizzate, che sono degli strumenti prima di tutto comunitari che ci potrebbero permettere di portare contenuti etici e progetti a lungo termine nel mondo algoritmico del web 3:innovando.news

Sono nel Core-Team, fra i co-founder e sono anche Founder di Organizzazioni Autonome Decentralizzate (DAO) di cui nei prossimi anni sentiremo sicuramente parlare. Scopri di più su Io decentralizzata ed unendoti al gruppo Facebook Organizzazioni Autonome decentralizzate e Social Start Up

Puoi anche scoprire subito che modelli innovativi ci sono per il settore immobiliare e che informazioni incredibilmente preziose ho da trasferire -> servizi speciali

CHI SONO I DIGITAL EVANGELIST

Un digital evangelist è fuori da ogni conflitto di interesse e non vende nulla del nuovo web, si impegna a conoscerlo (avendone chiaramente le competenze) e a diffonderne, senza interessi di parte, un uso etico e funzionale con visione razionale e anche critica, questo è, e questo fa un digital evangelist (la figura più affidabile del mercato del web, un consumatore digitale esperto, aggiornato e consapevole), ma non è tutto…

Nel “nuovo web”, che sempre più si fonderà e si sta fondendo con le nostre vite, si parla spesso di valori inclusivi, meno di valori culturali, morali ed etici (al pari importanti e anch’essi da evangelizzare per bene), per questo, i modelli che propongo partono tutti da un valore aggiunto -> scoprili

E tu cosa vuoi portare nel nuovo web?

IO COMUNITA’

Fare e partecipare alle “Comunità” è più importante di quanto si pensi -> costituirle determina un potere eccezionale, parteciparvi è in egual modo importante, cooperativo e istruttivo e quanto sopra, vale sia per la “realtà” che per il web.

COMUNITA’ MORALE

Il primo concetto di comunità che sposo e ritengo fondamentale è quella basata sulle mie morali di pace e misericordia (fondamenti cristiano cattolici) – nel 1992 a soli 16 anni ero già medaglia d’oro per i servizi offerti nelle pubbliche assistenze, in particolare presso la Croce Bianca Genovese come milite soccorritore ed ero dentro un gruppo di persone fantastiche. Molto più di recente qualche anno fa sono stata attiva in Rete al Femminile e poi in Fidapa BPW Italy una Federazione di donne e professioniste che forti di una grande unione fra loro perseguono progetti femminili socialmente sensibili (fra cui anche quelli in merito la violenza contro le donne); nell’ultimo anno, esattamente nel 2022 ho aderito invece all’associazione/organizzazione genovese Giustizia Sociale, appoggiando il progetto Talenti e conoscendo le più attive comunità di territorio focalizzate sui prodotti a km zero.

Inverosimile parlare di cooperazione, condivisione, network, inclusività, come avviene oggi, se poi le persone fuori dal web vivono nella più completa indifferenza. Portare nel nuovo web i valori morali di Comunità è urgente.

COMUNITA’ ETICA

Le Associazioni delle categorie professionali che si ricoprono, sono la prima forma di comunità a cui è bene aderire, sia per formarsi, che crescere personalmente e professionalmente, quindi condividere e rendersi utile; è infatti con orgoglio che porto avanti il mio pieno sostegno all’Associazione storica della proprietà edilizia, Confedilizia, ricoprendo a Genova un ruolo di consigliere del direttivo, prestando la mia assistenza agli associati e proponendo e partecipando a quanti più progetti per la tutela della proprietà privata. Onorata anche di essere socia FIAP ovvero la Federazione degli Agenti Immobiliari e socia ATP (Associazione Tutela e Protezione).

COMUNITA’ TERRITORIALE

Se molte persone si sono allontanate fra loro in questi ultimi anni di intrusione pandemica, molti si sono invece avvicinati silenziosamente, riscoprendo e incentivando tutti i legami con la terra e dando vita a vere comunità di territorio per una nuova fusione fra l’uomo e la natura; il mio impegno sarà certamente quello di aggregare e aggregarmi a professionisti per agevolare un marketing territoriale fatto di valorizzazione locale (produzione e territorio -> sono già infatti noti i miei coinvolgimenti in tema di “local food & wine” considerato anche che sono un’appassionata tecnica assaggiatrice di vini – certificata).

COMUNITA’ WEB E 3.0

La comunità “digitale” non è una novità se si pensa ai gruppi Facebook, sono iscritta a una ventina di gruppi che ho scelto oculatamente secondo i miei valori personali e professionali, ma il vero concetto di community, così come viene intesa oggi è a mio avviso altro ancora. Oggi qualsiasi engagment richiede numeri e a quanto sembra non bastano più i followers, i like e i gruppi facebook, si devono avere delle community attive, ed in piattaforme che agevolino le condivisioni e le interazioni; il nuovo web è questo e chi deve fare business sfruttandolo deve averlo chiaro sin da subito. Oggi detenere delle grandi community, apre molte porte, di fatto è un mio prossimo progetto per cui cerco collaboratori e co-responsabili e sono anche progetti da sviluppare sotto forma di Organizzazioni Decentralizzate Autonome. Vediamo come decentralizzarsi e con che che modelli si crea un vantaggio competitivo

Nella Social Start Up BEtenABLE è prevista la creazione di una Community e si sta valutando se realizzarla sulla piattaforma Discord od altrove, come anche se prevedere o meno l’uso della Blockchain al suo interno (Blockchain a cui ho già partecipato e contribuito).

Ma ora vediamo cosa posso fare per te, se hai bisogno di istruzioni chiare in merito al Metaverso, la Blockchain, l’intelligenza artificiale e gli strumenti messi a disposizione dal nuovo web -> informazioni preziose

IO SOCIAL

Lavoro anche con i Social e sono molto Social, tutto iniziò quel giorno lontano sentendo parlare di Facebook, percepito subito come un modo di ritrovare i vecchi compagni di scuola ed amici, (quelli dell’epoca senza i cellulari), ed eccomi quindi nel mio attivo profilo personale di Facebook

I Social mi hanno solo dato, perché ne ho fatto un uso corretto e attento favorendo solo le interazioni amichevoli, intelligenti e produttive, oltremodo mi hanno permesso di ampliare le mie opportunità di lavoro, le mie conoscenze, le mie amicizie e di conseguenza le mie uscite e i miei interessi, portandomi ad un livello di eventi e appuntamenti a cui oggi quasi non riesco più a rispondere sotto il punto di vista della presenza, per il semplice fatto che la giornata dura 24 ore!

Sempre su Facebook ho una pagina professionale molto attiva: Dott.ssa Sara Janecek l’Esperta Immobiliare e una dedicata all’Agenzia Immobiliare, non manco chiaramente di pubblicare delle belle foto di immobili sul mio profilo professionale di Instagram e di far rete e utilizzare con grande attenzione l’eccellente social basato sul business, Linkedin che utilizzo quotidianamente con grande piacere.

Di recente ho anche aperto un profilo TiK Tok come eco-agente, pubblicando brevi e utili “short” di settore, video che già realizzavo in passato, seppure più lunghi, per gli altri profili social, considerato anche che ho un canale youtube

L’aumento delle attività e interazioni sui Social, così come il numero dei social su cui sempre più si deve interagire (per ultimissimo sto provando il social decentralizzato mastodon), sommati alla gestione delle chat su whatsapp e telegram & co, con amici e clienti, stanno trasformando la gestione della comunicazione social in qualcosa di insostenibile anche per un piccolo professionista figuriamoci per un’azienda che già pianifica da tempo i suoi contenuti e post; per questo ho cominciato ad utilizzare e ad aiutarmi con l’intelligenza artificiale partendo dalle immagini e dai video (vedi competenze e servizi speciali) e potrei farlo sino ai contenuti…, ma non è tutto, probabilmente il futuro dell’iniziativa social media di un’azienda/attività va trasformato in Social Start UP per canalizzare e ottimizzare. Parliamone!

IL METAVERSO E’ UN SOCIAL?

La mia risposta è sì e, considerato che la ritengo l’evoluzione grafica ed immersiva di un social e un luogo potenzialmente ad alta visibilità per un ampio network gli ho dedicato una pagina intera di questo sito, quindi buon divertimento e buona visione dei miei spazi privati in realtà aumentata, dei metaversi che sono solita esplorare per incontrare clienti, colleghi e professionisti o dei miei ambienti VRO, dentro o fuori la Blockchain, con o senza visore -> ci vediamo su Io Meta oppure dritti a scoprire -> cosa si deve e non deve fare

IO META

E’ arrivato il momento di divertirsi, ingegnarsi e riflettere, valutando cosa farsene del metaverso, della realtà virtuale/aumentata e del web 3.0

Il Web 3.0 è una evoluzione/avanzamento del web, ed era in incubazione da tempo: più social, più network, più servizi, più funzioni, più grafica, più interazione, più coinvolgimento, un web più vasto -> fatto di più “libertà” considerato il metaverso e il deep web. Possiamo fare a meno del web? No. Quindi vediamo come sfruttarlo al meglio.

Io mi occupo, in primis, di settore immobiliare, ma questi obiettivi penso siano validi per tutti i settori; le prime cose che mi premono da un punto di vista del marketing, della comunicazione e della vendita (nel rispetto di una società sempre più inclusiva e sostenibile) sono:

  • Internazionalizzare la mia visibilità, per acquisire, per fare personal branding e per vendere
  • fare la differenza con la mia immagine, la mia preparazione, il mio grado di aggiornamento, la mia presenza social quindi attraverso la mia capacità di attirare l’attenzione su quello che tratto e faccio, in quanto anche “diverso”
  • trovare nuovi canali pubblicitari che possano attirare l’attenzione
  • ampliare la pubblicità da convenzionale a particolare
  • poter offrire al cliente svariate possibilità di pagamento (cryptovalute incluse, attraverso “gateway” affidabili per grandi pagamenti od attraverso le cryptovalute stesse per piccoli pagamenti)
  • attivarmi come multiservizi anche con servizi chiavi in mano ed in collaborazione, proponendo servizi creativi ed idee esclusive innovative e particolari (per clienti esigenti)
  • offrire servizi fotografici, mappature/video 3d, servizi fotografici con drone, virtual video e proporre/sfruttare la tecnologia AR
  • fornire al cliente opportunità particolari del web 3.0/blockchain
  • ottimizzare gli spostamenti dei clienti fornendo servizi altamente puntuali e a kmzero
  • innovare/modificare la gestione delle customer experience…
  • partecipare visibilmente e attivamente, anche collaborando, a progetti di cui la collettività possa beneficiare, per crescere in notorietà ed immagine.

L’uso e la frequentazione corretta dei vari metaversi e dei nuovi strumenti offerti dal nuovo web in sinergia con alcuni modelli diversi di “business” & “service” permettono tutto quanto sopra, basta solo poter avere le informazioni che servono.

METAVERSO DOVE E QUALE

Nel Metaverso, di cui sono ufficialmente ambasciatrice, sono su rete Oculus-Meta (con il visore Oculus Quest 2) come Sara Janecek (@SaraJa) precisamente nei metaversi e nei social di seguito elencati:

  • VRchat
  • Horizon Workrooms e Horizon Venues (Meta)
  • Spatial (anche senza visore)
  • AltSpace VR
  • Arthur
  • Glue
  • Cluster
  • Engage
  • Villa Metaverse (qua ci vado solo per volare…)
  • Vtime XR
  • Immersed
  • MeetinVR
  • WorkRooms
  • Alcove
  • Multiverse

E fuori da Oculus-Meta su:

Ci sono molti metaversi e non sono assolutamente tutti uguali sia da un punto di vista della struttura/realizzazione grafica, sia da un punto di vista della collocazione nel web (visibile o deep) che delle funzionalità, degli scopi, delle interconnessioni e della presenza o meno di un legame con le cryptovalute. Di tutti i metaversi e, ce ne sono ben altri oltre quelli elencati, ne conosco e ne ho già valutato i potenziali asset compresi quelli “immobiliari”, ne vorrai parlare? C’è molto da sapere e anche molto a cui stare attenti, come in tutte le volte che si deve scegliere.

E’ veramente difficile immaginare quanto e cosa ci sia dentro in questo nuovo mondo, se non ci si è immersi dentro sino al collo; ma sicuramente è un mondo che è prossimo a spennare chi non sà. Scegli di sapere di più

Nei “metaversi” sopra citati, che sono social, ambienti game e/o aree di network, posso fare acquisizione e incontrare clienti ovvero connettermi con loro in spazi condivisi o riservati, per un’ esperienza differente di network/socializzazione e interazione (più coinvolgente e graficamente accattivante) altresì, in ambienti più privati potrò mostrare video, documenti e foto – si potrà trattare di un ufficio virtuale oppure di uno jacht virtuale con una splendida grafica, ma di fatto ci si potrà incontrare in qualsiasi ambientazione possa ispirare, in pratica non ci sono limiti e una delle prime differenze che si noteranno è il grado di coinvolgimento.

L’importanza del coinvolgimento e il suo effetto “novità” vale quasi tutto il senso che potrebbe avere per noi, oggi, il metaverso; ma non è poco per niente.

IL MIO META

Per farti un’idea puoi visitare la mia galleria in ambiente VRO dedicata alla mia reputazione mediatica (visibile anche da pc senza visore e su cellulare scaricando l’applicazione di Spatial) oppure entrare nella mia Villa virtuale sul Lago (Villa concessa da Olimaint agli ambasciatori del metaverso), od ancora visitare un bosco in VRO sotto un cielo stellato (Area dedicata alla Social Start UP BEtenABLE) o una tradizionale sala riunioni (dove ti aspetto su appuntamento).

Se invece ti andasse di parlare di NFT posso invitarti a vedere una galleria di NFT connessi al Marketplace più famoso al mondo di NFT (gli NFT che vedrai sono stati “coniati” per l’inaugurazione della Social Start Up BEtenABLE e sono stati realizzati con AI). Ne vorresti una uguale? Si può fare praticamente a costo zero e ti posso spiegare come, senza dimenticare che gli NFT, chiaramente non sono solo immagini, possono essere quasi tutto: scoprili!

Ma questi sono solo spazi e sfizi, il loro senso è dettato dalle sinergie e le iniziative che si possono intraprendere dentro e interconnettendosi con altro.

Si può anche decidere di fare molto di meglio, ovvero di farsi costruire un ufficio virtuale ad esempio, qualcosa che per l’utente può avere una utilità incredibile tramite un’esperienza eccellente, considerata l’elevata intuibilità di ogni funzione. Un’esperienza d’uso eccellente l’ho avuta ad esempio visitando questo ufficio virtuale:

https://lostudiovirtuale.sercamadvisory.com/

DA COSA PARTIRE PER AVANZARE

Un piede dentro il nuovo web si deve mettere e questo si sà e, ovviamente non può essere alla leggera né mettendosi ora a fare le prove (siamo già in ritardo); questo non è un sito di una web agency, ma di un professionista e di un imprenditore immobiliare che avendo maturato una reputazione e conoscenza aggiornata del nuovo web vuole trasferire le “applicazioni” e le “informazioni” che ha.

Sono a disposizione per trasferire informazioni molto preziose, allo scopo di rendere noti senza filtri: rischi, benefici, trucchi, opzioni, opportunità e molto altro, “un rendersi conto”, senza prezzo.

Foto scattate con il visore in giro per “metaversi”:

IL METAVERSO DI ROBLOX

Parlo di questo metaverso volentieri, in quanto ci ho volutamente fatto sviluppare dentro la Social Start Up BEtenABLE di cui sono responsabile e ideatrice; Roblox in qualità di metaverso “game”, basato sull’avventura, la sopravvivenza e la costruzione, detiene giornalmente il primato mondiale di utenti collegati al giorno (oltre cinquanta milioni di utenti) e al suo interno le più grandi aziende al mondo (come ad es. Nike) hanno realizzando “land” per fare comunicazione e vendita ad alta visibilità, fuori dalla blockchain. Di recente anche l’Italiana Lavazza ha realizzato una sua land all’interno di Roblox, per portare avanti una campagna di sensibilizzazione contro la deforestazione. Questo Metaverso libero e all’Americana, è attualmente fra i luoghi più ideali per fare rapide campagne di comunicazione di quest’ultimo tipo e l’averci realizzato dentro il primo modello di Eco-Villaggio e Società Sostenibile (battente bandiera Italiana) in 3D ludico didattico e interattivo è stata un’ottima scelta -> esplora la land con l’avatar -> Ultimate Survival Eco-Village

Puoi generare con il mio supporto e i miei consigli il tuo progetto di visibilità immobiliare nei Metaversi più popolati al mondo (se vuoi spaziare all’americana), oppure distinguerti all’italiana…

In Italia c’è un Osservatorio del Metaverso, dei noti esperti del web-digital-marketing che forniscono ogni giorno dati, dei costruttori di ambienti in 3D, metaversi e realtà aumentate e stanno tutti facendo un grande lavoro, li seguo attentamente e vi farà sicuramente piacere, sapere e vedere, che dietro a modelli studiati e analizzati, si hanno già i primi dati concreti, scoprili -> idee e modelli

LE AMERICANATE CHE FUNZIONANO

Sinteticamente si può dire che per gli Americani il Metaverso sia prima di tutto “game”, comunque utile a tutto e con guadagni e numeri da capogiro -> il trucco è fare comunicazione laddove la visibilità sia già garantita e rispondere a tutte le esigenze dell’utente digitale coinvolgendolo sempre di più -> al momento sembra che il segreto sia mantenere l’aspetto ludico e/o comunitario, quale catalizzatore n.1 per il coinvolgimento, la fidelizzazione e la partecipazione.

Possiamo fare di meglio degli Americani, ma si deve per forza tenere a mente un aspetto, ovvero, che il nuovo web è fatto per utenti sempre più digitalizzati e vengono invogliati al consumo, l’interazione e alla partecipazione attraverso: il gioco, le royalities e le community/partecipazione attiva (e questa formula si è già rivelata vincente).

IMPARA LA SOSTENIBILITA’ E UNA NUOVA EDUCAZIONE AMBIENTALE DIVERTENDOTI (Video Tour Eco-Villaggio)

Il 19 Dicembre 2022 trovi Ultimate Survival Eco-Village ultimata e pronta da visitare -> per comprenderne lo scopo visita la Missione BEtenABLE

Cosa posso fare per te?

Il mondo cambia -> cambiano e si evolvono i servizi

Il mondo sta diventando diverso -> ci saranno servizi diversi

I giovani sono diversi e sono i prossimi consumatori -> ci vogliono professionisti “diversi”

Possiamo fermare l’evoluzione? No, ma possiamo governarla e dargli una direzione migliore…